Mirco Capecchi

Diplomato nel 2005 in contrabbasso all’ istituto L. Boccherini di Lucca sotto la guida del M° Sergio Grazzini, già primo contrabbasso del Comunale di Bologna.

Studia perfezionamento con il M° Riccardo Donati, primo contrabbasso del Maggio Musicale Fiorentino.

Contemporaneamente studia e approfondisce l’ analisi del linguaggio Jazzistico studiando coni M° Paolino DallaPorta, Furio DiCastri, Pietro Leveratto, Franco Nesti, Lello Pareti, Nino Pellegrini, Marco Micheli, OmerAvidal.

Frequenta corsi di improvvisazione jazz con il M° Mauro Grossi e con i sassofonisti americani Paul H. Jeffrey, Tony Scott, David Liebman, Paul McCandless, Eddie Gomez, Stefano Battaglia.

Nel 2010 consegue il diploma di Biennio Superiore di Jazz presso l’Istituto P.Mascagni di Livorno sotto la guida del Maestro M° Mauro Grossi.

Sempre nel 2010 entra a far parte del gruppo “I Gatti Mèzzi”con cui registra il disco “Berve fra le Berve”  e  “Vestiti Leggeri”. Partecipa ai tour di promozione dei dischi che tocca molte piazze e teatri d’Italia e infine un tour in Canada.

Fa parte del Quartetto Note Noire con il quale ha pubblicato due dischi: “Incontri” e “Oltreconfine” suonando in jazz club e festival di tutta Europa inclusa le Royal Albert Hall di Londra.

Numerosa la sua attività concertistica e la partecipazione a vari festivals jazz, tra cui quellodi Jazz Manouche di Torino, l’Instabile Festival di Pisa, Onda su Onda Festival, Volterra Jazz Festival, Premio Ciampi, Barga Jazz, Ambria Jazz Festival, GrayCat Festival, Il Canto Del Mondo, LongLake Festival, Rhino Jazz Festival, Piacenza Jazz……

Insegna contrabbasso al Liceo Musicale di Pisa e basso elettrico e contrabbasso jazz al CAM di Empoli.